Ucraina: Masha in fuga realizza video per profughi

Masha Grinnik, una giovane bielorussa fuggita dalla guerra in Ucraina, si è proposta di realizzare questo video per aiutare i numerosi profughi che stanno arrivando in Italia e che hanno bisogno di imparare gratuitamente l’italiano e necessitano di una alfabetizzazione linguistica.

Leggi il seguito

Pinerolo: incontro tra liceali e migranti della Penny Wirton

Un gruppo di studenti del liceo Porporato di Pinerolo, in provincia di Torino, che ospita la Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, ha sviluppato un progetto ministeriale dal titolo “Che storia”. Le ragazze e i ragazzi hanno incontrato i migranti allievi alla Penny Wirton e queste sono le loro testimonianze.

Leggi il seguito

Penny Wirton: a Roma oltre 3 mila ore di scuola nel 2021

La Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, di Roma nel 2021 ha svolto nel 2021 oltre 3 mila ore di scuola tra lezioni in dad e in presenza. È quanto emerso dall’assemblea annuale romana della Penny Wirton. Annunciata anche la data dell’Assemblea nazionale.

Leggi il seguito

Migranti: Runa, un posto nel mondo e sul web

Runa ha un blog di cucina che va bene in Bangladesh. Per la pasqua, dopo meno di due anni di scuola alla Penny Wirton, ha realizzato questo primo video in italiano, con i due figli Alì e Ramim. Il regalo più bello, testimonianza di impegno, tenacia e determinazione.

Leggi il seguito

Migranti: diversi e uguali, a noi

L’arrivo dei migranti in fuga dalla guerra in Ucraina alla Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, di Milano è spunto per questa riflessione che arriva da Massimo Valisa, professore di matematica e fisica al liceo scientifico Volta, e coordinatore del gruppo di allievi del liceo che svolge volontariato attraverso l’alternanza scuola-lavoro.

Leggi il seguito

Inclusione: “Un capo in b” per le studentesse kosovare

Nei bar di Trieste il caffè macchiato al vetro, ovvero servito in un bicchierino anziché in tazza, è noto come “capo in b”, espressione che sta a indicare un piccolo cappuccino al bicchiere. Un’abitudine, quella di ordinare “un capo in b”, che le studentesse kosovare Kujtesa ed Elfie hanno appreso immediatamente.

Leggi il seguito

Penny Wirton: presidio di cittadinanza attiva

In provincia di Torino, volontarie e volontari del liceo Porporato che animano la Penny Wirton di Pinerolo, scuola di italiano gratuita per migranti, rappresentano un vero e proprio presidio di cittadinanza attiva sul territorio. Li descrive così il quotidiano locale L’Eco del Chisone.

Leggi il seguito