Migranti: Penny Wirton “si approvi subito lo Ius Scholae”

“È intollerabile che ancora oggi non venga concessa la cittadinanza a bambini e ragazzi che di fatto sono italiani, ma non lo sono giuridicamente”: Eraldo Affinati, scrittore e fondatore della Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, in apertura dell’Assemblea annuale nazionale delle Penny Wirton, lancia l’appello per l’approvazione dello Ius Scholae.

Leggi il seguito

Torino: vola la Penny Wirton, 45 studenti in tre mesi

A tre mesi esatti dall’avvio della sua attività, il primo marzo 2022, la scuola Penny Wirton di Torino è una realtà viva e già ben presente in città. In soli tre mesi il numero dei volontari è triplicato, oggi ce ne sono diciotto, e sono aumentati anche gli studenti: sono in tutto 45, dic ui 27 donne e 18 uomini.

Leggi il seguito

Ucraina: Masha in fuga realizza video per profughi

Masha Grinnik, una giovane bielorussa fuggita dalla guerra in Ucraina, si è proposta di realizzare questo video per aiutare i numerosi profughi che stanno arrivando in Italia e che hanno bisogno di imparare gratuitamente l’italiano e necessitano di una alfabetizzazione linguistica.

Leggi il seguito

Pinerolo: incontro tra liceali e migranti della Penny Wirton

Un gruppo di studenti del liceo Porporato di Pinerolo, in provincia di Torino, che ospita la Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, ha sviluppato un progetto ministeriale dal titolo “Che storia”. Le ragazze e i ragazzi hanno incontrato i migranti allievi alla Penny Wirton e queste sono le loro testimonianze.

Leggi il seguito

Migranti: diversi e uguali, a noi

L’arrivo dei migranti in fuga dalla guerra in Ucraina alla Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, di Milano è spunto per questa riflessione che arriva da Massimo Valisa, professore di matematica e fisica al liceo scientifico Volta, e coordinatore del gruppo di allievi del liceo che svolge volontariato attraverso l’alternanza scuola-lavoro.

Leggi il seguito

Ucraina: la Penny Wirton in piazza, un esercito di pace

In questi giorni, per la prima volta organizzate e in contemporanea, le oltre 50 sedi della Penny WiWirton, scuola di italiano gratuita per migranti, sono in piazza contro la guerra in Ucraina e contro tutte le guerre nel mondo. Un esercito di mani quotidianamente e gratuitamente a servizio della pace.

Leggi il seguito