Migranti: mio nonno, Ahmed e… la normalità

L’emergenza Covid ci ha messo davanti a tutto ciò che diamo per scontato, come una guerra che ti toglie un piatto di pasta davanti a un camino caldo la sera, prima di andare a letto. In questo racconto che arriva dalla Penny Wirton, scuola di italiano gratuita per migranti, di Senigallia, Lisa D’Ignazio ci porta vicino al dolore e ci indica come fosse una stella polare i valori che stiamo riscoprendo, nonostante la pandemia stia ampliando divari sociali e disuguaglianze.

Leggi il seguito

Somalia: Mohamed, un adolescente in cerca di pace

Mohamed Abdirahman Ahmed ha diciannove anni. È nato in Somalia, a Mogadiscio, dove da oltre trent’anni imperversa una guerra civile. Lì i gruppi di Al-Shabaab, legati al terrorismo islamista, arruolano soldati bambini approfittando delle condizioni di povertà e fragilità delle famiglie. Questa è la storia di come Mohamed è sfuggito alle milizie di Al-Shabaab quando era minorenne.

Leggi il seguito